News Home Piante Micorrizate Prodotti con Tartufo Tartufo fresco Contatti
  Tutto sull'Azienda
  Come raggiungerci
  Galleria fotografica
  Il Tartufo
  La coltivazione
  Cani da tartufo
  Piante Micorrizate
  Preventivi Piante
  Prodotti con Tartufo
  Le ricette
  Condizioni di vendita
  Contatti
ACQUISTA IL TARTUFO FRESCO

Tutte le novitÓ sul tartufo della Basilicata e le nostre offerte.



Per accedere bisogna essere registrati.

Registrati!

Le RICETTE CON IL TARTUFO LUCANO di "Azzato Tartufi"
ANTIPASTI

Crostini al Tartufo

 

Pasta di semola di grano duro all'uovo con tartufo.

Ingredienti: (Per 6 persone)

  • 100 g. di Carpaccio di Tartufi  o Crema di Tartufi

  • 1 spicchio d'aglio

  • 1 acciuga sotto sale

  • 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva

  • Ż  cucchiaio di succo di limone

  • 12 fette di pane casereccio piccole e sottili

  • Sale q.b.

Preparazione:
Pulite leggermente l’acciuga, sciacquatela e asciugatela, spinatela e tritatela finemente.
Riscaldate l'olio e fate soffriggere a fuoco lento l’aglio un po' schiacciato.
Quando l'aglio Ŕ imbiondito, scartatelo e, a fuoco spento, versate nell'olio il
Carpaccio di Tartufi  o Crema di Tartufi, l’acciuga e il succo di limone. Mescolate con cura e spalmate la salsa di tartufo sulle fette di pane tostate e ancora calde.

 
 
Frittata al Tartufo
 

Ingredienti: (Per 6 persone)

Preparazione:
Battete in una terrina le uova, insaporitele con sale ed un pizzico di pepe, unite il
Carpaccio di Tartufi  o Crema di Tartufi e mescolate bene. Scaldate in una padella l'olio e versatevi il contenuto della terrina. Muovete il tegame per evitare che le uova si attacchino e, nel momento in cui la parte inferiore si sarÓ rassodata, girate la frittata e portate a cottura. Servire calda.

 
 
Uova al tegamino con Tartufo
 

Ingredienti: (Per 1 persona)

Preparazione:
Sciogliete in un tegame da forno una noce di burro, togliete il tegame dal fuoco e rompete 2 uova (a persona), insaporitele con scagliette di parmigiano, un pizzico di sale e abbondanti fettine di
Carpaccio di Tartufi. Ponete il tegame nel forno caldo fino a quando le uova inizieranno a rapprendersi. Servite subito.

 
 
PRIMI

Risotto al Tartufo

 

Ingredienti: (Per 5 persone)

  • 100 g. Carpaccio di Tartufi

  • 500 g. di riso per risotti

  • 60 g. di burro

  • 100 g. di parmigiano

  • 25 g. di panna

Preparazione:
Cuocete il riso nel modo classico e unite a fine cottura il burro, il parmigiano, la panna e la metÓ del
Carpaccio di Tartufi. Mescolate il tutto e servite caldo decorando ciascun piatto con il restante tartufo.

 

 
Spaghetti al Tartufo
 

Ingredienti: (Per 5 persone)

Preparazione:
In una larga padella, fate sciogliere l’acciuga spezzettata nell’olio caldo, versatevi gli spaghetti lessati al dente e saltateli a fuoco vivace con il
Carpaccio di Tartufi quanto basta.

 
 
Tagliatelle al Tartufo
 

Ingredienti: (Per 5 persone)

Preparazione:
Fate sciogliere il burro in una ampia padella e spegnete il fuoco. Lessate le
Tagliatelle al Tartufo in abbondante acqua salata e scolatele, saltate la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del burro con il Carpaccio di Tartufi, girando di frequente, unendo una grattugiata di pepe. Servite subito con parmigiano grattugiato.

 
 
SECONDI

Filetto al Tartufo

 

Ingredienti: (Per 4 persone)

  • 4 fette di filetto

  • 50 g. di Carpaccio di Tartufi

  • aceto balsamico

  • olio extravergine d’oliva

  • sale e pepe q.b.

Preparazione:
Grigliate il filetto in modo abituale, preparate in una teglia olio extravergine, sale, pepe, qualche goccia di aceto balsamico e il
Carpaccio di Tartufi,  disponete il filetto grigliato e tagliato a fette trasversali, passate per qualche istante a fuoco vivace affinchÚ il filetto raccolga la salsa.

 
Vitello al Tartufo
 

Ingredienti: (Per 4 persone)

  • 1,2 kg circa di codino di vitello

  • 50 g. di Carpaccio di Tartufi

  • 1 foglia di alloro

  • 1 mazzetto di rosmarino

  • 1 bicchiere di vino bianco

  • 30 g. di burro

  • due cucchiai di soffritto

  • due cucchiai olio extravergine d’oliva

  • sale e pepe q.b.

Preparazione:
Incidete la carne in pi¨ punti con un coltellino tagliente e inserite nelle fenditure le fettine di
Carpaccio di Tartufi. Legate l'arrosto con due o tre giri di spago da cucina aggiungendo tra i giri anche i rametti di rosmarino. Fate appassire il soffritto in una tegame dove avete giÓ fatto scaldare  il burro e due cucchiai di olio, aggiungete l'arrosto, il sale, il pepe e dorate la carne su tutti i lati a fuoco medio in modo da sigillarla evitando che in cottura escano i succhi.
Abbassate la fiamma, aggiungete il vino, coprite e cuocete lentamente per circa un'ora e mezza.
Di tanto in tanto girate l'arrosto e bagnatelo con il fondo di cottura.
Regolate di sale e aggiungete le restanti fettine di tartufo, proseguite la cottura pochi minuti.
Servite l'arrosto ben caldo con il sugo al tartufo.

 
 
 

 

Azzato Soc. Coop. Agr. - C.da Prito - 85050 Satriano di Lucania (PZ )
tel. 0975.200100 - fax: 0975.383755 - email: info@vivaiazzato.it
p.iva 01796330767

ę 2008 www.vivaiazzato.it - Tutti i diritti riservati - webmaster - Sante Muro - www.santemuro.it