Oscar Green 2010

Per la prima volta un’azienda lucana è protagonista di “Oscar Green”, il prestigioso concorso nazionale giunto ormai alla quarta edizione, promosso da Giovani Impresa Coldiretti con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica che premia i giovani imprenditori agricoli che si sono messi in discussione decidendo di puntare sul rilancio del settore. 800 le imprese partecipanti (8 aziende della Basilicata), 18 i finalisti nelle 6 categorie: “Stile e cultura d’impresa” “Esportare il territorio” “Campagna Amica” “Sviluppo Locale” “Sostieni il clima” e “Oltre la Filiera”. L’azienda “Vivai Azzato” di Satriano di Lucania è sul podio nella categoria “Stile e Cultura d’Impresa”. L’azienda, nata nel 2006 dalla passione e dall’esperienza tramandata di padre in figlio della ricerca del tartufo, si occupa della produzione di piante micorizzate con tartufo. Si avvale dell’aiuto e della professionalità di esperti del dipartimento di Biologia dell’Università di Perugia, che analizzano, controllano e certificano le piante che verranno vendute.

http://www.oscargreen.it/index.html